logo1

Si è presentato il Comitato per il SI alla fusione Verbania-Cossogno

Illustrate le ragioni del si e resi noti i nomi delle oltre 200 adesioni di cittadini residenti nei due comuni

 
cossogno comitato sifusione
 
 
Comunicato stampa Comitato Si alla fusione Verbania Cossogno - Segnaliamo che, alla conferenza stampa di presentazione del Comitato per il SI alla fusione dei comuni di Verbania e Cossogno, sono state annunciate oltre 200 adesioni di cittadini di Verbania e Cossogno.
Coerentemente inviamo l'elenco completo dei 205 sottoscrittori ad oggi, ricordando che l'adesione rimane aperta per chi vuole dare un semplice supporto o anche impegnarsi più direttamente nel lavoro del Comitato.
Si può farlo con un messaggio o un post alla pagina Facebook Si alla fusione tra Verbania e Cossogno o all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. lasciando i dati (nome e cognome, cellu e mail, per ricevere gli aggiornamenti e i prossimi appuntamenti). 

Ricordiamo che il comitato è formato da cittadini di Cossogno e Verbania che, al di là di ogni credo politico, si impegnano a sostenere il percorso di fusione tra Verbania e Cossogno, con il Sì al prossimo referendum consultivo in materia. Lo facciamo perché:

- costituisce una giusta proposta di intesa tra Comuni che hanno già un’intensa collaborazione, determinando un efficace ruolo di Verbania rispetto al suo territorio ed evitato a Cossogno la sua emarginazione;

- il patto tra le due comunità già esiste, con Cossogno che usufruisce dei servizi di Verbania in accordo e armonia;

- non è un confine amministrativo che costituisce e/o elimina l’identità di una comunità; ciò che si faceva prima, in termini di vita associativa, si continuerà a farlo anche dopo la fusione;

- porterà cospicui finanziamenti dal governo centrale e regionale per molti anni (3 milioni di euro per dieci anni) che avranno una forte ricaduta sui due territori. Risorse preziose, un “vero motore” per nuove strategie con investimenti da decidere assieme, tra nuove opere pubbliche e la manutenzione di quelle esistenti;

- integrare i servizi offerti nei due Comuni porterà a un miglioramento complessivo degli stessi (in questo caso 1 + 1 = 3);

- per le possibilità di sviluppo legate alla valorizzazione e alla cura delle risorse ambientali, storiche e culturali presenti, a partire dal rapporto con il Parco nazionale della Val Grande;

- perché è una strada intelligente che guarda al futuro e che altre comunità, nel VCO e in Italia, hanno percorso o stanno percorrendo.

Sì alla fusione: vincono le comunità

 
Comitato Si alla fusione Verbania Cossogno
 
Actis Alessandro
Actis Diego
Agnesina Giuliana
Agnesina Mario
Agnotello Elisa
Aicardi Sergio
Alba Giovanni
Angioni Antonella
Balzarini Patrizia
Barassi Marino
Bassani Eleonora
Beati Marco
Bertolazzi Angela
Bianchi Maura
Bidinost Maria Rosa
Bocci Massimo
Boero Franco
Bolognesi Annamaria
Bolognesi Luisa
Bolognesi Mariano
Bonfanti Cristiana
Borotti Giancarlo
Bossi Martina
Bottacchi Valentino
Bottoli Silvano
Bottoli Silvia
Bozzuto Anna
Brambilla Corrado
Brambilla Roberto
Brizio Paola
Broggi Fabrizio
Calderoni Alice
Cannone Gaetano
Caretti Beatrice
Caretti Isabella 
Caretti Marco
Caretti Roberto
Carniel Adriano
Carniel Silvio
Carpignoli Antonio
Carpignoli Cristiana
Catena Cardillo Alberto
Cavallari Anna
Cavallaro Renato
Cavallini Alessia
Cavallini Fausto
Cavallini Laura
Celeste Gino
Chiara Luigi
Chiesa Marino
Chiesa Sirio
Chiovini Romano
Cioni Bruna 
Ciuffetelli Roberto 
Codecasa Franco
Cogliati Luciano
Cogliati Massimo
Collina Ilario
Colucci Simona
Conti Laura
Contini Rossella
Danini Giorgio
De Ambrogi Gianni
De Simone Giuseppina 
Del Grande Rosa Maria
Desiderio Federica
Domenichini Loredana
Falcone Guerrino
Fantoli Brunella
Fantoli Maria Adele
Favero Gianluca
Feliciani Daniela
Feliciani Lino
Ferraris Marinella
Festa Andrea
Fiermonte Francesco
Fiori Angela Maria
Francioli Alberto
Franzetti Marinella
Franzini Laura
Gabasio Laura
Galantucci Guido
Gasparini Giulio
Gentina Roberto
Ghidini Laura
Giannazza Angelo
Giri Maria
Gironi Pier Giorgio
Giussani Marinella
Gobetti Omero
Granzotto Mauro
Grassi Elena
Gregorini Giacomina
Guerreschi Alberto
Guerreschi Daniele
Guerreschi Deborah
Guerreschi Emanuela
Guerreschi Eugenio
Guerreschi Roberta
Guerreschi Valentina
Guglielmi Luigia
Guglielmi Mariano
Gugliemucci Antonio
Lecchi Giuseppina
Lisanti Elena
Locarni Roberto
Loduca Davide
Lomazzi Emma
Lomazzi Mara
Lovisi Marisa
Macchi Giovanna
Magni Marco
Maierna Marco
Malinverno Marco
Manenti Mauro
Manti Anna Maria
Manti Stefania
Marchionini Corinne
Marchionini Danilo
Marchionini Gianna
Marchionini Giovanni
Marchionini Livio
Marchionini Luciano
Marchionini Piero
Marchionini Roberto
Marchionini Stefano
Margaroli Giovanni Battista
Martinelli Giuseppina
Maspoli Luciano
Massera Giancarlo
Massera Marina
Meneghin Daniela
Micotti Marisa
Minghini Gino
Mocellini Pier Michele
Montalto Renata
Morandi Cristina
Moretti Greta
Morotti Maria Teresa
Movalli Alberto
Nobile Rita
Nobili Alberto
Oldrini Maurizio
Osele Paola
Padovano Adriano
Pagani Angelo
Panseri Bruno
Papa Donatella
Papetti Ines
Papetti Marina
Papini Alessandro
Parisi Gabriele
Parisi Giuseppe 
Pedrotti Donato
Pelfini Giovanni
Pera Giovanna
Perazzi Ivana
Perazzi Marco
Perozzi Euro
Perozzi Garcia
Perrotti Alessandro
Perrotti Donato
Petrizzi Maddalena
Piantavigna Simone
Piccinini Luca
Piccinini Tiziano
Pinato Alberta De Antonis
Placido Carmela
Prina Alberto
Ramoni Andrea
Ramoni Carlo
Ramoni Claudio
Ramoni Daniela
Ramoni Davide
Ramoni Gaudenzio
Ravanelli Paolo
Riva Antonio
Riva Pierpaolo
Romuzzi Sebastiano
Ruffato Paola
Sacchi Fausto
Sanna Fabio
Sapini Bruno
Sapini Valeria
Sau Laura
Scalfi Nicolò
Scarin Giorgio
Scarpone Patrizia
Semolino Simona
Sironi Giorgio
Soncin Luciano
Strappaveccia Josha
Tamboloni Adele
Tamboloni Silvana
Tartari Marco
Tedesco Aurelio
Terzoli Luigi
Tolini Maria
Tozzi Daniela
Turrin Claudio
Uliana Flavio
Urbino Alfredo
Vanzulli Alberto
Zaniboni Rossano
Zanin Giancarlo
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa