logo1

Si dimette la segreteria del circolo PD di Villadossola

La decisione è stata presa in seguito ai risultati ottenuti nell'ultima tornata amministrativa cittadina, il circolo parla di un quadro pesantemente negativo

pd logo

 

Comunicato stampa Segreteria Circolo Pd Villadossola - La lettura dei numeri dell’ultima tornata amministrativa di Villadossola è piuttosto semplice e ci fornisce un quadro pesantemente negativo per noi. 

Innanzitutto dobbiamo registrare un significativo calo di votanti, circa 350 persone in meno rispetto al 2013 con l’affluenza che scende al 59%, una percentuale troppo bassa per una competizione comunale. Crediamo che questo dato debba far riflettere tutte le forze in campo. Poi c’è il Centro Destra che ha sostanzialmente mantenuto invariato il suo consenso, mentre noi abbiamo perso moltissimi voti. Siamo noi che abbiamo perso, non vi è alcun dubbio. E non può essere per noi un alibi la presenza della lista civica guidata da Mandica.
E’ però del tutto evidente che se noi e la lista di Mandica fossimo stati in grado di elaborare una proposta comune, capace di fondere energie e basi di consenso, avremmo avuto molte probabilità di vincere. Cinque anni fa, seppure con molta diffidenza iniziale da parte loro, siamo riusciti con le primarie a scongiurare il suicidio politico di presentarci con due liste e di regalare la Città alla lista di centro-destra. Questa volta non è stato possibile, non ci è stata nemmeno concessa la possibilità di aprire un tavolo di confronto per verificare le condizioni di una possibile alleanza.
Inevitabile dunque per noi assumerci la responsabilità politica di quanto accaduto e rimettere il nostro mandato all’Assemblea degli iscritti. Proseguirà comunque il nostro impegno all’interno del Partito e ci mettiamo da subito a disposizione dei nostri iscritti per collaborare attivamente alla riorganizzazione del nostro circolo, in un contesto storico e politico molto complicato. Ci siamo sempre impegnati mettendo davanti il bene comune, senza secondi fini e senza che nessuno di noi rivendicasse candidature o incarichi. Con lo stesso spirito di servizio proseguiremo il nostro impegno.
Sosterremo inoltre con convinzione il gruppo ViviAmo Villa, una splendida realtà che, dopo la delusione del 10 giugno, si è già rimesso con entusiasmo al lavoro. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i 1093 cittadini di Villadossola che hanno dato fiducia a questa proposta. A loro diciamo che non li deluderemo, faremo un’opposizione seria e costruttiva, lavorando sin da subito per riprovarci tra 5 anni.
Un ringraziamento speciale, infine, va all’ex Sindaco Marzio Bartolucci, alla sua giunta e al suo gruppo consiliare: hanno lavorato con generosità e nell’esclusivo interesse di tutti i cittadini. Marzio in particolare si è adoperato per dare sostanza all’Unione delle Valli dell’Ossola dopo il disimpegno di Domodossola, conseguendo risultati positivi per il territorio. Questa scelta, condivisa con la sua giunta, è andata a discapito di una sua più assidua presenza negli eventi esterni del paese. Marzio si è mostrato persona capace e generosa nella conduzione amministrativa: con lui abbiamo condiviso dieci anni di amministrazione e di fattiva collaborazione con il nostro Circolo.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa