logo1

Sanità. Preioni : " Giravolta Albertella comportamento censurabile "

preioni

Il capogruppo leghista attacca l'ex candidato del centro destra alle amministrative di Verbania 

COMUNICATO STAMPA - “Cambiare opinioni è lecito, ma la giravolta di Albertella, che oggi prende ordini da chi ha combattuto fino all’altro giorno, è un comportamento che censuriamo e che va al di là di ogni ragionevole mutamento di pensiero”. Alberto Preioni, presidente del Gruppo consiliare Lega Salvini in Regione Piemonte, commenta la presa di posizione dell’ex alleato che in queste ore sta dando manforte al sindaco di Verbania per alimentare la protesta contro il piano di riorganizzazione ospedaliera del Vco, illustrato venerdì scorso dal presidente Cirio e dall’assessore Icardi. “Fino a poche settimane fa Albertella, sostenuto dai voti della Lega e della colazione di centro destra, era rivale di Marchionini per la guida del capoluogo, mentre ora i due vanno a braccetto. Un cambio di direzione imbarazzante e incoerente - si legge nella nota -. Nella vita si può certamente cambiare opinione, diverso invece è prendere in giro i cittadini-elettori al solo scopo di ottenere un po’ di visibilità e poltrone di riserva. Censuriamo la giravolta di Albertella - dice Preioni - che prima con il sostegno del popolo della Lega ha cercato di fare il sindaco di Verbania poi, una volta sconfitto, ha fatto di tutto per ottenere l’incarico di presidente del consiglio e da ultimo, in cambio di qualche riga sui giornali, si è schierato a fianco della cordata sorta contro le scelte della Regione in materia di sanità. Il Verbano Cusio Ossola - termina il comunicato - non ha bisogno di personaggi di questo genere, bensì di uomini e donne forti e di scelte coraggiose in grado di rimettere il territorio al centro dello scacchiere regionale. E la Lega, con il sostegno della maggioranza dei cittadini, anche per quanto riguarda il futuro assetto dei nostri ospedali, sta lavorando per ottenere questo importante traguardo”.

 

Alberto Preioni

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa