logo1

Interconnector. M5S : " Sindaci irresponsabili. No accordo per un progetto assurdo "

movimento 5 stelle

Irresponsabile l'atteggiamento di alcuni sindaci del VCO che sul progetto Interconnector si muovono in ordine sparso pensando solo al proprio orticello invece di affrontare il problema complessivamente insieme ai primi cittadini di tutti i comuni presenti sul tracciato.

Al posto di chiudere accordi per un'opera inutile e impattante sull'ambiente dovrebbero occuparsi piuttosto, insieme alla Regione Piemonte, di mettere in campo risorse adeguate per realizzare una rete smart grid che consenta una distribuzione intelligente dell'energia proveniente dalle fonti alternative. Un obiettivo peraltro imposto dal trattato Cop 21 di Parigi ratificato al Senato pochi giorni fa che impone un maggiore utilizzo (dal 40 al 66% per il Piemonte) di fonti rinnovabili. Ma ad oggi manca la rete distributiva per l'energia alternativa.

Continuiamo a ritenere Interconnector un progetto assurdo. E' illogico portare l'elettricità nucleare dalla Svizzera all'Italia, così come è folle che i cittadini paghino 500 milioni di euro in bolletta per un'opera privata, i cui benefici saranno solo per i privati.

Giampaolo Andrissi, Consigliere regionale M5S Piemonte

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa