logo1

A piccoli passi procede il progetto del Museo dedicato a Gianni Rodari. Completati le opere a livello strutturale, con il nuovo anno prenderanno al via i lavori per la posa delle installazioni. Il taglio del nastro potrebbe essere a primavera inoltrata. Il museo, realizzato all'interno del centro storico della città, è stato ricavato all'interno di una palazzina dislocata su due piani. Oggi l'assessore Sara Rubinelli e il progettista, Fabrizio Bianchetti hanno compiuto un sopralluogo sul cantiere. Entrambi si sono detti soddisfatti dei lavori. 

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa