logo1

Addio Gigi Proietti, Verbania location di una delle sue ultime fiction…

Si è spento Gigi Proietti, popolare e poliedrica figura della televisione e del cinema italiano, nel 2010 girò a Verbania una delle sue ultime fiction: ‘Il Signore della truffa’, il ricordo della ristoratrice verbanese Giulia Aquini che fece da comparsa in una scena…  

E’ scomparso Gigi Proietti, ricoverato da tempo in ospedale con seri problemi cardiaci, avrebbe compiuto 80 anni oggi, considerato uno dei re della risata italiani, artista poliedrico, figura notissima nel panorama cinematografico con ruoli passati alla storia come quello di ‘Mandrake’ nel film ‘Febbre da Cavallo’ e più di recente del ‘Maresciallo Rocca’. Nel 2010 Verbania ed il Vco furono la location scelta per la Fiction Rai “Il Signore della Truffa” nel quale ha recitato la parte di un ex truffatore di lungo corso ritiratosi sulle sponde del Lago Maggiore. Tra i tanti ricordi di quei giorni quello di Giulia Aquini (in foto con l'artista), verbanese, nota per essere proprietaria del ristorante Bolongaro sul lungolago di Pallanza, che fu comparsa nella fiction stessa. “Un ricordo indimenticabile – ci ha spiegato contattata telefonicamente - girammo la scena in un Hotel alle porte di Stresa; Proietti era una persona molto socievole che si servì nel nostro ristorante per un paio di settimane senza mai avere troppe pretese e senza mai negarsi per una foto o un autografo per gli altri clienti e ricordo che commosse anche mia mamma Lucia dicendole che si era sentito a casa , una sera per scherzo mi chiese se volevo fare da comparsa in una scena ed ovviamente pensai ad uno scherzo ma invece tutto si concretizzò e ovviamente fu un momento incredibile che ebbi modo di vivere, peraltro girarono una scena a che a casa nostra”. Tanti ricordano la sua cortesia in quelle giornate “Mi colpì davvero tanto la sua umiltà, pur essendo molto famoso – chiude Giulia Aquini -  sia in quei momenti, sia durante le riprese della scena; spesso abbiamo scambiato qualche parole e posso solamente ricordarlo in maniera positiva; una persona socievole, sorridente ed a contatto con la gente”

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa