logo1

Stresa ha celebrato la Giornata della Memoria

Gli alunni delle scuole hanno partecipato alla commemorazione. Domani in Prefettura a Verbania la consegna di due Medaglie d'Onore ad internati militari

stresa gionrata memoria

 

Stresa ha celebrato oggi, con un giorno d'anticipo e con la partecipazione degli alunni delle scuole, la Giornata della Memoria in ricordo di tutte le vittime dell'Olocausto.

Il ritrovo sotto la pioggia presso il Municipio di Piazza Matteotti con la formazione del corteo che, capeggiato dai gonfaloni di Comune e Anpi, ha poi attraversato le vie del centro cittadino fino a giungere presso il Monumento ai caduti nei lager nazisti di Piazza Sirtori per la posa di una corona di alloro. Il discorso è stato affidato all'assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Albino Scarinzi, con lui anche la presidente dell'Anpi del Vergante Flavia Filippi. Hanno ricordato il significato della ricorrenza e i protagonisti dell'Olocausto.

Stresa ha aperto le celebrazioni per la Giornata della Memoria già nei giorni scorsi con lo spettacolo multimediale "Il violino dei lager" e con l'inaugurazione della mostra “Eccidio degli Ebrei sul Lago Maggiore”, allestita presso la Palazzina Liberty di via De Amicis, a cura dell’Assessorato alla Cultura in collaborazione con l’Associazione Casa della Resistenza di Verbania. La mostra è visitabile questo fine settimana, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30.

Uno sguardo ad alcuni degli agli altri eventi dedicati al giorno della memoria, in programma domani: alle 11 in Prefettura a Verbania la consegna delle Medaglie d'Onore a due internati militari italiani del Lago Maggiore. Sempre a Verbania in biblioteca alle 16 Anna Lavatelli presenta il libro "Il violino di Auschwitz".

A Domodossola la cerimonia istituzionale alle 10.30, presso la Fontana della Pace di Largo Caduti Lager Nazisti. Lunedì alle 10.30, presso la Scuola Media Statale gli studenti delle classi terze presenteranno un lavoro teatrale con musica e letture tratte dal Diario di Anna Frank.

A Omegna presso il Teatro dell’Oratorio alle ore 17,30 Conferenza-Concerto degli Ensemble da Camera e del Coro del Liceo Musicale “Piero Gobetti”.

Alle 10.30 una manifestazione presso le “pietre d’inciampo” di Meina, con una cerimonia religiosa ebraica, letture e canti commemorativi.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa