logo1

Liceale travolta da un'auto sulle strisce ad Arona, l'investitrice non si è fermata

 arona dallalto

La 21enne alla guida della Fiat Panda, aronese, è poi stata identificata dalla Polizia Stradale grazie alle testimonianze e alle immagini delle telecamere

 

 

30 giorni di prognosi per la liceale, 16 anni, di Mezzomerico, travolta stamani su un attraversamento pedonale tra le vie Milano e Torino, attorno alla rotatoria del Ponte di Ferro ad Arona.  E’ accaduto qualche istante prima delle 8, la giovane con altri compagni stava per attraversare la strada per immettersi in via XX settembre e dirigersi verso l’istituto Enrico Fermi di via Monte Nero quando è stata investita da una Fiat Panda. L’auto non si è fermata e la conducente non è scesa a prestare soccorso, ma ha proseguito la sua corsa.  Sono state le testimonianze e le immagini delle telecamere ad indirizzare gli agenti della polstrada ad identificare l’investitrice.  Si tratta di una 21enne aronese, neopatentata, della quale non sono state rese note le generalità che, spaventata, avrebbe proseguito senza fermarsi.  Rischia una denuncia per omissione di soccorso e fuga e la decurtazione di 36 punti dalla patente.  L'investita con una ambulanza del 118 è stata trasportata al Dea del Santissima Trinità di Borgomanero.  E’ la settima persona in poco più di un anno che ad Arona viene travolta sulle strisce. Due di queste hanno perso la vita. Come detto, rilievi ed indagini vengono svolti dagli agenti della polstrada di Arona.

 

di Franco Filipetto

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa