logo1

Aggredì il rivale in amore, condannato

 verbania tribunaled

E’ stato condannato dal Giudice del tribunale di Verbania ad un anno con la condizionale il dj di Arona che, un paio di mesi fa, ha sequestrato e aggredito il suo rivale in amore . L’incontro tra i due era avvenuto in piazza del Popolo poi con la forza la vittima è stata portata nell’abitazione dell’aggressore . Qui, inun secondo momento è arrivata pure la fidanzata . L’aggressore ha forzato i due affinché confessassero la tresca. Poi ha pestato e rasato quasi a zero il rivale, un ragazzo che milita in una squadra calcistica del lago. Difeso dall’avvocato Ortensia Pagnotta il 20enne aronese dovrà risarcire 5 mila euro alla sua vittima al quale peraltro ha già inviato una lettera di scuse.

 

F.f.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa