logo1

Sindaci ossolani: si all'ospedale ma non a Ornavasso

I Sindaci di Crodo, Pallanzeno, Piedimulera e Santa Maria Maggiore contro la realizzazione dell'ospedale unico di Ornavasso, ritenuta costosa e inadeguata.

domo conf ospedale

 

 

Non è un no all’ospedale unico del Vco, ma è un no all’ospedale di collina di Ornavasso. E anche una bocciatura della politica sanitaria regionale che dimentica il territorio montano. Un dissenso espresso dai sindaci Ermanno Savoia (Crodo), Gianpaolo Blardone (Pallanzeno), Alessandro Lana (Piedimulera), Claudio Cottini (Santa Maria Maggiore) e dal consigliere provinciale Luigi Spadone. Una conferenza stampa che va all’attacco della soluzione Ornavasso, ritenuta costosa e inadeguata. I sindaci hanno spiegato la loro posizione che non è contraria ad un ospedale unico, ma a quanto deciso dalla Regione in fretta e furia con la soluzione collinare di Ornavasso. Non una reazione politica, ma una reazione dettata dal voler cercare di evitare uno sperpero di denaro pubblico.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa