logo1

Evade dai domiciliari, Anna Marotta torna in prigione

verbania ladre polizia

Era tra le responsabili di furti di portafogli nei supermercati arrestate dalla Squadra Mobile di Verbania

 

 

Ricorderete l’operazione della Squadra Mobile di Verbania che aveva consentito di arrestare tre donne biellesi ritenute responsabili di diversi furti di portafogli nei supermercati. Una delle tre, Anna Marotta, 25 anni, era stata prima portata in carcere e poi le erano stati concessi gli arresti domiciliari. Questa mattina è stata nuovamente accompagnata in cella a Vercelli, dal momento che quando i poliziotti verbanesi erano andati ad arrestarla, la donna risultava evasa dai domiciliari cui era stata sottoposta precedentemente dal Tribunale di Torre Annunziata. Per questo, dopo la segnalazione, i giudici campani hanno deciso di farla tornare in prigione.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa