logo1

Ha dato in escandescenza sulla corriera di Vco Trasporti

Si tratta di un cinquantenne di Omegna, la Polizia lo ha arrestato. E' successo nel pomeriggio di ieri

polizia auto01

 

Ha dato in escandescenza sulla corriera di Vco Trasporti, inveendo nei confronti dei controllori e poi contro la Polizia, che lo ha arrestato. Si tratta di un cinquantunenne di Omegna, che nel pomeriggio di ieri si trovava sul bus diretto a Verbania. L’uomo aveva il tesserino per gli invalidi che gli dava diritto a viaggiare gratis, ma alla vista dei controllori, una donna e un uomo, ha iniziato a urlare e insultarli. L’uomo ha preso il cellulare della donna e lo ha buttato sul sedile, poi ha aggredito fisicamente il collega. E’ scattato l’allarme. Alla fermata di Gravellona Toce lo hanno atteso due pattuglie della Polizia: una della Volante della Questura e l’altra del commissariato di Omegna. L’uomo ha minacciato anche i poliziotti. Alla fine è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Dopo una notte in camera di sicurezza, è comparso questa mattina in Tribunale per la convalida dell’arresto davanti al giudice Donatella Banci Buonamici e alla pm Anna Maria Rossi. Ora si trova ai domiciliari. Il 27 giugno si terrà il processo per direttissima.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa