logo1

Al Grand Hotel Majestic concerto nell'ambito del Festival del Pianoforte Romantico

Tobias Koch al pianoforte ha eseguito "The last concert" di Chopin. Prossimo appuntamento il 24 giugno a Villa Giulia a Verbania

 

verbania majestic noteromantiche

 

La musica di Chopin nelle storiche sale del Grand Hotel Majestic di Verbania Pallanza. Tobias Koch al pianoforte ha proposto "The last concert", una ricostruzione del programma del recital dell'ultimo concerto del compositore polacco, era il 4 ottobre 1848, si trovava ad Edimburgo, in Scozia.

L'evento s'inserisce nel programma del Festival del Pianoforte Romantico, giunto alla terza edizione, che prosegue fino al 30 settembre con altri 7 appuntamenti. Peculiarità del festival è l'utilizzo di pianoforti storici, recuperati e restaurati nel tempo. Koch ha suonato un Pleyel a coda Petit Patron del 1856.

<Se siamo qui è perchè abbiamo voglia di continuare e di presentare nuovi interpreti, nuovi repertori, nuove allure ... - spiega il direttore artistico Costantino Mastroprimiano-. Allures indica come termine il modo di presentarsi, di essere percepito. I pianoforti della Collezione Dattrino sono appunto gli strumenti che danno vita alle allures che il mondo dei compositori e pianisti del periodo romantico possedevano e posseggono attraverso gli interpreti invitati a questa edizione>.

Quattro i pianoforti utilizzati nell'ambito delle varie serate, strumenti che vanno dal 1838 al 1923. I concerti, oltre che a Verbania, si terranno anche a Cannobio e Cannero Riviera. Il prossimo appuntamento è a Villa Giulia a Pallanza, domenica 24 giugno alle 20,45 con Viacheslav Shelepov, musiche di Bach, Chopin e Kurpinsky e pianoforte Erard del 1838. Il 1° luglio concerto a Cannero, l'8 luglio e il 9 e 30 settembre (per il gran finale) si torna all'Hotel Majestic. Il 16 settembre serata nel Santuario della Santissima Pietà di Cannobio, 23 settembre al Teatro Maggiore di Verbania. Info su www.noteromantiche.org.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa