logo1

Polstrada intensifica i controlli lungo la A 26

 polstrada

 Nella sola giornata di ieri sanzionati nove camionisti. Per uno di loro la multa ha sfiorato i 5mila euro 

La polstrada di Romagnano Sesia ha intensificato i controlli del traffico pesante lungo la A 26 dei Trafori. Nella giornata di ieri  nove sono stati i conducenti di camion sanzionati, nella tratta compresa fra Castelletto Ticino e Ornavasso.  Quattro conducenti avevano superato l’orario di guida, dato rilevato controllando il cronotachigrafo. Un camionista trasportava materiale pericoloso pur essendo privo di estintori. Ben tre conducenti avevano contraffatto i valori del cronotachigrafo. Per questi la sanzione è stata di 700 euro a testa.
La multa più gravosa, di ben 5 mila euro è toccata ad un conducente di origini ucraine che aveva violato le normative del trasporto internazionale.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa