logo1

Domani al via la tre giorni di Arona Air Show

 

Venerdì alle 17.00 le evoluzioni del team Yakitalia apriranno la manifestazione. Sabato e domenica Air Show in diretta su Vco Azzurra Tv a partire dalle 13.45

 frecce tricolori

 

Prende il via domani, venerdì 29 giugno, la seconda edizione di Arona Air Show, manifestazione che si articolerà su tre giornate. C’è attesa per l’evoluzione di domani del team acrobatico Yakitalia: 4 aerei Yak 52 che voleranno dalle 17.00 sullo spazio di lago antistante Arona e i paesi confinanti, su uno dei quali prenderà posto il sindaco Alberto Gusmeroli. Dal pomeriggio di venerdì i giardini del lungolago di Arona si trasformeranno in un percorso tematico sull’aviazione. Si potranno ammirare negli stand dell’Aero Club di Vergiate modelli di aerei in scala, un aliante, un elicottero ultraleggero e diverse tipologie di deltaplani; attrattive, queste, per grandi e piccini. Prodea Group allestirà un’area lounge con un pouf, ombrelloni e un’area gioco per i più piccoli. Sponsor ed espositori allestiranno spazi legati al mondo dell’aviazione. I giardini ospiteranno inoltre un grande planetario con un razzo vettore Saturn appartenenti all’Associazione per la divulgazione astronomica e astronautica. Nella sala “Tommaso Moro” del Comune è allestita la mostra “Nel segno del cavallino rampante. Francesco Baracca tra mito e storia” mentre nel salone Merzagora di via della Liberazione dalle 15.00 saranno esposti i disegni dei ragazzi delle scuole aronesi sul tema delle Frecce Tricolori. Venerdì dalle 19.30, in piazzale Aldo Moro, si potrà ammirare Arona attraverso l’ascesa in mongolfiera, attività riservata in particolare per i più piccoli. Novità di quest’anno le evoluzioni di due elicotteri Agusta nelle giornate di sabato 30 giugno e domenica 1° luglio. Sabato 30 giugno, alle 18.30, dopo il confermato programma del pomeriggio, sarà possibile il contatto diretto con i piloti delle Frecce Tricolori in piazza San Graziano, si tratterà di un saluto accompagnato dalle note della Nuova Filarmonica Aronese. Rafforzato il programma dei trasporti pubblici per raggiungere Arona domenica 1° luglio: quattro treni speciali partiranno da Busto Arsizio alle 10.50; 11.50; 12.50 e 13.20. Altrettanti saranno in partenza da Arona a partire dalle 16.36. Corse aggiuntive anche dalla città di Novara alle 9.12; 11.12 e 13.12, tre i rientri speciali a partire dalle 16.07. Gli organizzatori suggeriscono di raggiungere Arona con i mezzi pubblici. Aperti per gli automobilisti diversi parcheggi straordinari sia sabato che domenica.

Franco Filipetto

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa