logo1

Proseguono i lavori per la nuova Conad di Stresa

Dopo aver completato l'abbattimento dell'ex deposito del trenino Ferrovie del Mottarone, i lavori di costruzione continuano a ritmo serrato  

stresa areaconad

I lavori per la realizzazione del nuovo supermercato Conad di Stresa procedono in maniera molto celere. L'abbattimento dell'ex deposito del trenino Ferrovie del Mottarone è stato completato. Ora sono iniziate le operazioni di scavo per le fondamenta della nuova struttura. Come da progetto, non è stata intaccata la storica facciata dell'ex deposito, simbolo di archeologia industriale. L'area destinata alla vendita commerciale di generi alimentari sarà di 900 metri quadrati. L'azienda Conad ha acquisito il terreno da un privato e non soltanto si impegnerà a costruire il supermercato ma anche a realizzare una rotatoria e nuovi posti auto. La rotonda nascerà tra via Carducci e via Cigala Fulgosi e servirà a regolamentare meglio il traffico. I nuovi parcheggi saranno circa 70, alcuni destinati ai clienti del supermercato, quindi non a pagamento almeno per i primi 90 minuti di sosta, mentre gli altri messi a disposizione del comune di Stresa. "Un lavoro molto importante per la città che avrà nuovi servizi - sottolinea il sindaco Giuseppe Bottini -. L'area era in uno stato di abbandono da quasi cinquanta anni. Poter tornare ad utilizzarla e poter valorizzarla è un gran successo. L'intervento procede bene, credo che nei primi mesi del 2019 il supermercato sarà pronto". 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa