logo1

Addio a Giuseppe Oberto, l'ultimo pioniere del Gasherbrum IV

Domani alle 15 i funerali della guida alpina di Macugnaga. Stasera alle 20,35 e domenica alle 13,30, 19 e 23 la puntata di Laghi e Monti realizzata 10 anni fa per il cinquantesimo della sua impresa himalayana

 oberto

 

Se n’è andato alla vigilia dei 60 anni esatti dalla sua grande impresa: la prima ascensione al Gasherbrum IV del 6 agosto 1958. Si è spento ieri a Macugnaga la guida alpina emerita e cavaliere della Repubblica Giuseppe Oberto. Aveva 95 anni. Era l’ultimo superstite di quel gruppo di alpinisti protagonisti degli anni delle grandi imprese degli italiani sull’Himalaya, con lui c’erano Walter Bonatti, Riccardo Cassin solo per fare qualche nome.

<Un uomo di Macugnaga al 100%, una deliziosa persona di montagna>, così lo ricorda Beba Schranz che a Oberto, insieme con Luigi Zanzi, aveva dedicato un libro.

Si legge che Oberto aveva iniziato ad andare in montagna con il papà, che faceva il contrabbandiere.

E’ stato Cassin a coinvolgerlo nell’avventura sul Gasherbrum IV, andavano insieme a caccia al cospetto del Monte Rosa. Dopo l’esperienza su uno dei tetti del mondo sono diventati ancora più amici perché <Il legame che si crea tra questi uomini di montagna è per la vita> spiega Beba Schranz. La stessa sottolinea il modo in cui Oberto raccontava del Monte Rosa, dalla Cima Jazzi ai ghiacciai di Saas-Fee, Alagna, Zermatt: conosceva quei luoghi palmo a palmo, descriveva ogni canalone, ogni picco di roccia. Erano gli anni ‘50 poi quando un aereo con a bordo due turisti precipitò sul Rosa: per tre volte la guida alpina andò dal Sella a Macugnaga per dare una mano nelle ricerche e nel recupero delle salme. Ha salito 17 volte la Dufour.

Oberto ha sempre gestito con la moglie un negozio di articoli sportivi a Staffa, uno di quei negozi d’altri tempi, in puro stile alpino, dove accanto all’attrezzatura sportiva trovavano spazio lana e ricami. I funerali si terranno domani, martedì, alle 15 nella chiesa parrocchiale macugnaghese.

Dieci anni or sono, in occasione del mezzo secolo dall’impresa del Gasherbrum IV, Marco Cerottini aveva registrato una lunga intervista alla guida alpina dedicata ai mesi himalayani, realizzando una puntata di Laghi e Monti utilizzando anche filmati originali dell’epoca. Quella puntata di Laghi e Monti sarà ritrasmessa su VCO Azzurra Tv stasera alle 20,35 e ancora domenica nei classici punti ora del settimanale: alle 13,30, alle 19 e alle 23.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa