logo1

Settembre 'caldo' per la campagna sul referendum pro Lombardia

Domani il comitato "Diamoci un taglio" ha convocato una conferenza stampa a Domodossola per illustrare l'avvio dell'attività referendaria

 
 
 
diamoci taglio
 
 
Entra nel vivo la campagna elettorale per il referendum sul passaggio del VCO alla Lombardia. Domattina, il comitato ‘’Diamoci un taglio’’ ha convocato una conferenza stampa a Domodossola per illustrare l’avvio dell’attività referendaria in vista del voto del 21 ottobre. Il Comitato potrebbe anche presentare i punti del suo programma che contengono i vantaggi del passaggio alla Lombardia.
 
E’ il primo passo ufficiale dopo che è stata fissata la data della consultazione. Arriva a una settimana dal dibattito che alla festa dell’Unità di Villadossola ha visto opposti il vicepresidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna, e il presidente del comitato, Valter Zanetta. Un ‘duello’ verbale che ha scaldato il clima per un referendum che divide la provincia.
 
Sul sito del Comune di Ornavasso intanto è stato chiuso il sondaggio promosso online: dei 1422 votanti, il 52 per cento si è detto favorevole al cambio di regione. Un test non ufficiale ma comunque indicativo.
 
Al dibattito della Lucciola di Villadossola i due politici hanno anche annunciato l’arrivo nel VCO, a settembre, sia del presidente della Regione Piemonte, Chiamparino, sia di quello della Lombardia, Fontana. Segno che settembre sarà il mese del confronto e della campagna referendaria che trova perplessi i comuni del Cusio, divisi tra Novara e VCO. 
 
Di Renato Balducci
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa