logo1

Centinaia di persone hanno celebrato San Vito a Omegna

Sabato sera la santa messa e la processione con le reliquie del santo nel centro storico cittadino e sul lungolago

omegna processione sanvito

 

 

E' uno dei momenti più significativi, partecipati e sentiti dei festeggiamenti di San Vito. La processione con l'urna del santo co-patrono di Omegna è da sempre molto vissuta da omegnesi e no. E anche sabato sera San Vito il suo miracolo lo ha fatto: a dispetto delle previsioni meteo che annunciavano acqua a catinelle, il rito si è potuto celebrare senza problemi, senza nemmeno una goccia d'acqua. Centinaia le persone che, dopo la messa in Collegiata, si sono trovate per la processione tra le vie della città. La funzione è stata presieduta dal vescovo di Savona-Noli Calogero Marino. In processione anche una dozzina di parroci del Cusio. Come sempre l'ultima azione è stata la benedizione delle acque del lago e delle imbarcazioni da parte del parroco di Omegna don Gianmario Lanfranchini. Tanti partecipanti reggevano tra le mani una fiaccola: diverse le associazioni presenti in processione, dai Volontari del Soccorso all'Avis, dall'Oftal alla San Vincenzo, senza dimenticare i giovani dell'oratorio, gli scout e la Nuova Filarmonica Omegnese.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa