logo1

Caso "Maggia": Costa domani incontra Penna di Asl Vco e il Sindaco di Stresa Bottini

 

stresa maggia europeum

 

Da mettere a punto il trasferimento di 8 aule dall'Europeum all'ex ospedale di Stresa e i lavori di adeguamento di ulteriori aule al Rosmini

 

Nella serata di domani, martedì, il futuro del “Maggia” sarà un po’ più chiaro. Dopo il consiglio d’istituto odierno, domattina il presidente provinciale Stefano Costa avrà un paio di incontri molto importanti. Il primo con il direttore generale dell’Asl Vco Angelo Penna per comprendere se l’azienda è intenzionata a dare alla provincia alcuni spazi dell’ex ospedale di Stresa per trasferirvi le 8 aule dell’Europeum. A tal proposito l’Ente Fiera ha fatto sapere che non metterà a disposizione alcune aree del Palazzo dei Congressi. Poi, in tarda mattinata Costa incontrerà il comune di Stresa per fare il punto su come eventualmente procedere con i lavori di adeguamento di ulteriori aule al Rosmini, come proposto dal sindaco Giuseppe Bottini negli scorsi giorni. Ricordiamo che 5 classi potrebbero essere collocate presso le ex elementari di Baveno, date in comodato d’uso gratuito dal comune alla provincia. “Domani mi aspetto dal comune di Stresa una risposta definitiva anche sull’eventuale disponibilità dello stadio Forlano per la costruzione del nuovo istituto – afferma Costa –. Nel frattempo abbiamo ricevuto proposte alternative da Mergozzo, Domodossola, Arona e Verbania”.

 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa