logo1

Coltivavano Cannabis, due fratelli condannati

Erano stati arrestati dai carabinieri di Gattico che avevano scoperto una coltivazione di marijuana nei boschi di Invorio

 
 
verbania tribunale entrata
 
 
 
Coltivazione di piante di cannabis: condannati due fratelli di Paruzzaro, di 27 e 20 anni, uno a 2 anni e 2 mesi, e 6 mila euro di multa, e l’altro a 1 anno e mezzo e 4 mila euro di multa con la sospensione condizionale. Erano stati arrestati nell’ottobre del 2016 dopo che i Carabinieri della Stazione di Gattico avevano trovato una coltivazione di sei piante di marijuana in un bosco di Invorio. Dopo numerosi appostamenti i militari avevano fermato uno dei due e poi lo avevano seguito a casa dove avevano trovato altre piante, piuttosto alte, nel giardino, e altre piante a essiccare in un armadio. Erano stati sequestrati in tutto 3 chili di marijuana, dai quali si sarebbero potute trarre circa ventiseimila dosi.
L’avvocato difensore dei due giovani, Alessandro Franceschini del foro di Varese, ha evidenziato come non c’erano prove del fatto che la cannabis non sarebbe stata esclusivamente per uso personale e che le piante non erano ancora giunte a maturazione, dunque non era possibile stabilire quanto principio attivo ci fosse all’interno. La pm Anna Maria Rossi ha invece chiesto per uno la condanna a 1 anno e 8 mesi e per l’altro a 2 anni e mezzo. 
 
M.e.g.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa