logo1

Danneggiano barche a Pallanza, denunciati dalla Polizia

 polizia auto01
 

Si tratta di due ucraini, di 20 e 18 anni, già noti alle forze dell'ordine

 
 
Avevano danneggiato alcune barche ormeggiate in un cantiere nautico di Pallanza i due ucraini, di 20 e 18 anni, già noti alle forze dell'ordine, denunciati dagli uomini della Squadra Volante della Polizia. Il proprietario del cantiere aveva sporto denuncia a settembre. Alcune imbarcazioni erano state spostate dagli ormeggi, era stata danneggiata una catena ed erano stati divelti alcuni teloni di copertura. Grazie alle indagini gli uomini del Commissario capo Giuliano Ciraldo sono riusciti a identificare i due che ora dovranno rispondere del reato di danneggiamento aggravato. 
 
di Maria Elisa Gualandris
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa