logo1

Resta a Omegna il servizio di vigilanza del lago da parte dei Carabinieri

Individuato un nuovo spazio per ospitare la loro barca dopo il trasloco forzato dovuto alla ristrutturazione della ex Canottieri

omegna generica vale bassa

 

 

Più di 800 interventi nel 2018, con tantissime barche controllate. Anche per questo il comune di Omegna ha fatto di tutto per non perdere il servizio di vigilanza da parte dei Carabinieri sulle acque del lago d'Orta  Dopo il trasferimento forzato dovuto alla ristrutturazione della ex Canottieri, all'interno della cui darsena era ospitato il natante dei militari, è stata trovata una soluzione alternativa. Sarà infatti realizzato un nuovo ricovero, della lunghezza di circa nove metri, alla destra del pontile davanti all'ospedale. "Siamo soddisfatti- le parole dell'assessore alla sicurezza Stefano Strada- - per aver mantenuto un servizio molto importante all'interno del nostro comune. La nuova soluzione oltretutto ci consente di risparmiare circa 5 mila euro rispetto a quanto preventivato in un primo momento. I lavori partiranno a breve i e contiamo di terminarli prima dell'estate".

 

di Daniele Piovera 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa