logo1

Allerta meteo: il punto dalla Prefettura

verbania villataranto

 

Gli uffici di Villa Taranto stanno monitorando costantemente la situazione. Disagi alla circolazione stradale e ferroviaria e black out elettrici

 

 

Il punto dalla Prefettura del VCO sull'allerta metereologica in corso dopo le abbondanti nevicate sul versante alpino e le piogge miste a vento che hanno interessato tutto il territorio provinciale. Gli uffici di Villa Taranto stanno monitorando costantemente la situazione.

Sulla SS 33 del Sempione la circolazione stradale è stata ripristinata dopo essere stata interrotta, al confine di stato, per consentire ai mezzi sgombraneve e spargisale di liberare la carreggiata. Le autorità elvetiche hanno disposto il divieto di transito dei mezzi pesanti sul valico del Sempione.

La SS 34 del Lago Maggiore, dove la circolazione era stata interrotta nelle prime ore del mattino per la caduta di rami sulla sede stradale, è al momento transitabile e senza particolari criticità. 

La SS 337 della Valle Vigezzo è percorribile anche se in loco stanno operando ditte per lo sgombero dei rami.

Interrotta la Ferrovia Vigezzina - Centovalli a partire dalla scorsa notte. Sono stati istituiti servizi sostitutivi con pullman e via lago per garantire il traffico internazionale.

Sono stati segnalati alcuni disservizi da parte dei comuni di Calasca Catiglione, Bannio Anzino e Trasquera, nell'erogazione dell'energia elettrica. La Prefettura ha provveduto a sollecitare l'intervento dei competenti servizi di E-Distribuzione che nel tardo pomeriggio hanno garantito la risoluzione della problematica.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa