logo1

Pombia, istituito il Ravvedimento operoso

Un provvedimento studiato per coloro che hanno  versato in ritardo i tributi al Comune 

L’Amministrazione comunale di Pombia ha approvato all'unanimità il regolamento che istituisce il "ravvedimento operoso" per i tributi locali, quelli già esistenti e ad eventuali nuovi che le norme dovessero creare in futuro. Spiegano dall'assessorato al Bilancio: «E' in tutto simile al ravvedimento per i tributi dovuti allo Stato, qualora un cittadino si accorga di aver omesso un versamento o di aver versato meno del dovuto, potrà procedere al pagamento con una notevole riduzione delle sanzioni previste». Il ravvedimento non sarà possibile quando l'ufficio comunale abbia già emesso avvisi di mora o altri accertamenti. Riguarda sia i versamenti che le dichiarazioni obbligatorie. Sono state previste varie categorie: il ravvedimento "Sprint", effettuato entro 14 giorni dalla scadenza, con una sanzione pari allo 0,1% del dovuto per ogni giorno di ritardo (esempio 0,2 per due giorni, 0,3 per 3 ecc.); quello “Breve”, se si procede a regolarizzare tra il 15° e il 30° giorno, con una sanzione dell'1,5% della somma; tra 31 e 90 giorni, l'1,67%; dopo il 90° ma entro un anno, 9,75%; entro due anni 4,286% ed oltre questo termine il 5%. Se si omettono dichiarazioni obbligatorie, ma si è versato regolarmente il dovuto, la sanzione è ridotta al 10% rispetto alla legge. Per chi intendesse invece procedere ai pagamenti senza ritardi, trovandosi in situazioni di difficoltà, è attiva da febbraio dello scorso anno la possibilità di rateizzare il dovuto. Precisano dal Comune di Pombia:«Per accedere al ravvedimento si dovrà presentare una comunicazione al nostro ufficio tributi; si potrà quindi procedere con i calcoli in proprio, oppure chiedere che vengano effettuati dall'ufficio. L'approvazione di questo regolamento è un passo ulteriore verso una collaborazione leale e meno "pesante" tra l'ente e i cittadini. Offre la possibilità di mettersi in regola spontaneamente, senza pagare sanzioni eccessive. 

 

F.f.

pombia

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa