logo1

Nel Decreto Semplificazioni approvato alla Camera le norme relative ai negozi di vicinato "Made in Arona"

Ne ha parlato a Montecitorio, esprimendo soddisfazione, il sindaco aronese e deputato leghista Alberto Gusmeroli nel corso della dichiarazione finale di voto

gusmeroli parlamento

 

Nel decreto Semplificazioni approvato ieri sera alla Camera le norme relative ai negozi di vicinato "Made in Arona". Ne ha parlato a Montecitorio, esprimendo soddisfazione, il sindaco aronese e deputato leghista Alberto Gusmeroli nel corso della dichiarazione finale di voto. Gusmeroli spiega: "Il modello 'Made in Arona', positivamente sperimentato nel comune dove sono Sindaco, si è già dimostrato virtuoso e vincente. Siamo certi che lo sarà anche per tanti altri territori. Prevede un rimborso dei tributi comunali per quattro anni a chi amplia o riapre un esercizio chiuso da almeno sei mesi. Riguarda le iniziative dedicate alla riapertura di locali destinati ad attività legate all'artigianato, al turismo e al commercio al dettaglio compresa la somministrazione di alimenti e bevande al pubblico, e servizi destinati alla tutela ambientale, alla fruizione di beni culturali e al tempo libero. Sono invece esclusi ‘compro oro’, sexy shop e sale per scommesse".

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa