logo1

Massimo Stilo è il nuovo sindaco di Castelletto Ticino

 castelletto ticino

Appena raggiunta la sicurezza della vittoria tutti i componenti della lista che ha vinto si sono recati d’innanzi alla chiesa parrocchiale di Sant’Antonio dove sono state fatte suonare a distesa le campane 

Massimo Stilo, vicesindaco uscente, è il nuovo primo cittadino di Castelletto Ticino. Diecimila abitanti era il più grande centro del novarese al voto insieme a Galliate.  Stilo durante il governo di Matteo Besozzi, già presidente della Provincia di Novara, non ha mai fatto mancare la sua presenza nella vita pubblica, colmando le assenze giustificate del titolare.  Stilo era alla guida di “Per Castelletto” che ha totalizzato 2.441 preferenze. Ha superato Massimiliano Ferrario, esponente della Lega con la lista “Castelletto è tua” fermo a 1.757 e Marco Trinchera, Forza Italia, con la lista “Castelletto che cambia” che ha raccolto 1.106 consensi. I votanti sono stati 5.509 pari al 67,72 %. Le schede nulle 95, le bianche 110. Stilo rappresenta la continuità dell’Amministrazione guidata da Matteo Besozzi. Appena raggiunta la sicurezza della vittoria tutti i componenti della lista che ha vinto si sono recati d’innanzi alla chiesa parrocchiale di Sant’Antonio dove sono state fatte suonare a distesa le campane per il successo raggiunto.

di Franco Filipetto

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa