logo1

Cade durante un'escursione in Val Grande, è grave

La donna, torinese, è ricoverata all'ospedale Maggiore di Novara. Era in compagnia di un uomo per sei giorni di trekking, è stata recuperata con l'elicottero

elisoccorso

 

E' ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Maggiore di Novara la cinquantottenne caduta durante un'escursione in Val Grande nel pomeriggio di ieri. La donna, di Torino, si trovava in Val Grande in compagnia di un uomo per sei giorni di trekking. Ieri, intorno alle 17,30, erano nella zona delle Corone di Ghina dove si era da poco abbattuto un violento temporale. In un passaggio difficile la signora ha messo un piede in fallo ed è scivolata precipitando per ben 150 metri. Il compagno ha chiamato immediatamente i soccorsi. L'intervento di recupero non è stato facile e si è risolto positivamente solo grazie all'altissima professionalità dell'equipaggio dell'elicottero del 118 e dei tecnici del Soccorso Alpino della Stazione Valgrande e del Sagf. Individuata la donna il tecnico di elisoccorso e due soccorritori di supporto sono stati calati sul posto per recuperarla.  Era incosciente. E' stata così trasportata alla piazzola di Cicogna per la stabilizzazione e poi trasferita a Novara in codice rosso. Il tecnico di elisoccorso a causa delle nuvole in aumento ha rischiato di passare la notte in Val Grande, ma fortunatamente è stato recuperato. 

 
di Maria Elisa Gualandris
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa