logo1

"L'arte della variazione": stasera all'Isola Bella concerto di Pierre-Laurent Aimard

Sarà nella Sala degli arazzi di Palazzo Borromeo. Ieri per Stresa Festival si sono esibiti gli allievi della masterclass tenuta da Aimard

 

aimard

 

Concerto dei giovani partecipanti alla masterclass pianistica a cura di Pierre-Laurent Aimard, ieri sera per lo Stresa Festival. All'hotel Regina Palace musiche di Berg, Beethoven, Schumann, Chopin, Ravel, Berio e Bartók. "Giovani virtuosi" il titolo.

Aimard è artista residente di questa edizione del Festival. Docente di fama mondiale, trasmette con grande passione gli insegnamenti dei propri maestri.

Aimard stasera proporrà il concerto "L'arte della variazione", alle 20,30 nel Salone degli arazzi di Palazzo Borromeo all'Isola Bella. Cuore della performance saranno le monumentali Variazioni Goldberg di Bach. Mercoledì Stresa Festival torna a Palazzo dei Congressi con "Da Londra a Salisburgo passando per Lipsia": due suite barocche, un concerto per violino e una sinfonia, entrambi del periodo Classico, compongono il programma della serata, che mette in risalto il magistero compositivo di tre giganti della musica: Bach, Mozart e Haydn. Sul palco l'Orchestra della Toscana diretta da Daniele Rustioni, con la violinista Francesca Dego.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa