logo1

Stresa Festival, grande serata con Akiko Suwanai all'Eremo di S. Caterina del Sasso

La violinista giapponese protagonista di due concerti, il secondo è in programma venerdì. Domenica il gran finale con "Altre storie di Russia" e la Russian National Orchestra

suwanai

Location d'eccezione ieri sera per Stresa Festival, uno di quei luoghi capaci d'incantare: l'Eremo di Santa Caterina del Sasso. Gli ospiti hanno raggiunto la chiesa che si affaccia sul Lago Maggiore a bordo di un battello con le prime luci della sera, quando l'acqua si tinge d'argento. In quest'angolo magico, le note del violino di Akiko Suwanai.

La violinista giapponese è protagonista a Stresa Festival con due serate per violino solo, sempre all'Eremo per un suggestivo confronto tra uno dei capolavori della lettura violinistica di tutti i tempi – Sonata n. 1 e Partite nn. 1, 2, 3 di Bach – e altrettanto suggestive composizioni del Novecento. Il prossimo concerto di Akiko Suwanai è in programma domani, venerdì.

Stasera al Palazzo dei congressi Stresa Festival propone un programma tra falsi di Pergolesi e autentica musica del suo tempo, sabato all'Hotel Regina Palace "Mozart e lo spirito dell'Illuminismo"con il pianista Emanuele Ferrari. Domenica il gran finale, ancora al palacongressi: "Altre storie di Russia" con la Russian National Orchestra diretta da Mikhail Pletnev e Nikolay Lugansky al pianoforte. In programma il Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 di Rachmaninoff e la Sinfonia n.9 di Sostakovic.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa