logo1

Futuro del Castelli: la preoccupazione di Federalberghi

 

Il presidente Vincenzi rimarca: "Non si tratta di campanilismo ma contiamo oltre 3 milioni di presenze turistiche all'anno, persone che quotidianamente finiscono al DEA. E' una scelta politica e purtroppo i turisti non votano"

federalberghi

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa