logo1

Marchionini: "I verbanesi devono scendere in piazza"

 verbania riunione sanit

 

Così il sindaco di Verbania ha concluso la riunione di stasera a Palazzo Flaim con associazioni di categoria e di volontariato, enti, comitati, parrocchie

 

"I verbanesi devono scendere in piazza". Così il sindaco di Verbania Silvia Marchionini al termine della riunione di stasera sulla sanità a Palazzo Flaim con associazioni di categoria e di volontariato, enti, comitati, parrocchie. Una chiamata in piazza anche alla luce delle notizie giunte dall'incontro domese, "Sembra che a Domodossola domani ci saranno le ruspe pronte" ha affermato. Il presidente del consiglio comunale Giandomenico Albertella ha specificato che non si tratta di una mobilitazione contro qualcuno. Intanto è convocato per il 16 novembre il consiglio comunale aperto a Verbania al quale sono stati invitati anche il governatore Cirio e l'assessore alla sanità Icardi. Venerdì inoltre si riunirà la rappresentanza dei sindaci. 5 i consigli comunali del Verbano già convocati d'urgenza per l'approvazione di documenti contro la riorganizzazione sanitaria prospettata, prosegue pure la raccolta firme presso tutte le segreterie comunali del territorio verbanese.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa