logo1

COQ Omegna, a breve incontro in Regione

 

Lo riferisce l'assessore piemontese alla Sanità Icardi dopo l'allarme sulle convenzioni per il personale lanciato nel corso del CdA del Centro

 

omegna ospedale entrata

Un incontro con i vertici del Coq e con gli uffici, compatibilmente con gli impegni di tutti già questa settimana, prima di qualsiasi atto. Così l'assessore regionale alla sanità Luigi Icardi dopo l'allarme lanciato rispetto alle convenzioni per il personale nel corso del CdA del Centro Ortopedico di Quadrante di Omegna. Chiusa la sperimentazione, <Occore vedere come proseguire per non disperdere questo patrimonio, vedremo di trovare una soluzione> afferma Icardi.

Dopo il mancato rinnovo della convenzione con l'Asl di Novara è stato l'amministratore delegato del COQ a riferire di difficoltà interpretative sul nuovo stato del centro rispetto alla nuova stabilizzazione.

Una situazione che ha spiazzato i vertici del COQ perché l'assunto alla base della stabilizzazione era il mantenimento del modello operativo e istituzionale sperimentato e più volte verificato.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa