logo1

Un arresto della Polizia di Frontiera di Domodossola

domodossola polizia commissariato lnd thumb

In manette un italiano classe 1978, viaggiava su un Eurocity proveniente dalla Svizzera

 
Arresto della Polizia di Frontiera di Domodossola questo pomeriggio. Gli uomini del commissario capo Paolo Maisto nel corso di un controllo a bordo di un treno Eurocity proveniente dalla Svizzera hanno identificato un cittadino italiano, classe 1978, originario di Napoli, V.C. le iniziali. Hanno scoperto che su di lui pendeva un  ordine di carcerazione della Procura di Ancona per i reati di furto aggravato, violenza e minacce a pubblico ufficiale e oltraggio. Deve scontare una pena di 9 mesi e 29 giorni di reclusione. E' stato accompagnato in carcere a Verbania. 
di Maria Elisa Gualandris
Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa