logo1

Cercasi fondi per restaurare l'antico sipario del Teatro Galletti di Domodossola

Dopo decenni nei depositi comunali è tornato alla luce. Servono circa 30 mila euro per il restauro completo, poi tornerà a casa

 

E' stato realizzato nel 1882 dal vigezzino Bernardino Bonardi, scenografo del Teatro Nazionale di Madrid. E' la più grande riproduzione di Piazza Mercato esistente ed è straordinaria testimonianza anche dei costumi dell'epoca, perfettamente ritratti. Dopo decenni nei depositi comunali, è tornato alla luce ed è ora provvisoriamente a Palazzo San Francesco. L'amministrazione comunale sta finanziando la sua messa in sicurezza ma servono circa 30 mila euro per il restauro completo. Si cercano benefattori, possibilità di usufruire di Art Bonus con sgravi fiscali. Poi tornerà a casa: sarà ricollocato come fondale a Teatro Galletti dopo la ristrutturazione dell'edificio.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa