logo1

Amministrative Arona: presentato il candidato sindaco Giovanni La Croce

 

Sfiderà Federico Monti, il successore di Alberto Gusmeroli per la Lega. Si pone al vertice di un gruppo composto da Pd, Italia Viva, Forza Italia e altri gruppi minori. E' stato presentato dall'on. Giachetti

Prima presentazione ufficiale per Giovanni La Croce, il candidato che si propone per le Amministrative di primavera per sfidare Federico Monti, il successore di Alberto Gusmeroli nella  Lega. E' stato presentato dall'on. Roberto Giachetti di Italia Viva.  La Croce, commercialista con studio a Milano, cinquanta dipendenti, è figlio dell’ex responsabile dell’agenzia delle entrate di Arona. Affezionato alla città, ha una residenza sul colle di San Carlo, non lontano dal Colosso. Si pone al vertice di un gruppo composto da Pd, Italia viva, Forza Italia e altri gruppi minori. Nel suo programma: <Affrontare la movida mettendo in campo una regolamentazione che limiti le conseguenze, un fenomeno quello del venerdì e sabato sera che porta profitto solo ai gestori dei bar che tengono aperti sino alle due>. Insomma secondo La Croce occorre: <Restituire Arona agli aronesi e non al popolo della notte e riguardo verso i commercianti, ma non dipendenza, anche perché molti di loro non abitano neppure in città. Poi attenzione al sociale, alle associazioni e a viabilità, parcheggi e urbanistica>. Quello di Italia Viva con un parlamentare è stato il secondo incontro in provincia di Novara:<Auspichiamo di andare in doppia cifra-afferma Giachetti-. Ci danno in crescita. Comincia da Arona il nostro giro per far conoscere meglio il nostro gruppo politico; sostegno al candidato La Croce, una persona che ho conosciuto e che riteniamo possa essere l’elemento importante per amalgamare una coalizioni che porti al cambiamento nella guida della città del Sancarlone>.

 

Di Franco Filipetto

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa