logo1

Casa Mantegazza a Omegna ristrutturata con i fondi della Diocesi

Si tratta di un contributo derivante dall' 8X1000, l'edificio diventerà un centro di accoglienza per persone bisognose

Fra i 34 progetti, finanziati complessivamente per 1.019.000 euro dalla Diocesi di Novara con i fondi dell’otto per mille rientra anche la ristrutturazione di Casa Mantegazza a Omegna. Uno stabile lasciato in dono alla Parrocchia all’interno del quale troverà casa Centro di accoglienza per persone bisognose. A Novara il vicario generale della diocesi, mons. Fausto Cossalter, il direttore della Caritas diocesana don Giorgio Borroni e don Renzo Cozzi, economo e referente diocesano del Servizio per la promozione del sostegno economico della Chiesa cattolica hanno illustrato i progetti.

Tre i capitoli di impiego: i “Progetti Sostegno”, le “Opere Segno” ed i “Progetti Emblematici”. Quello omegnese rientrata fra quest’ultimi. Capofila è la Diocesi, gestore la Parrocchia di Sant’Ambrogio di Omegna. Budget 335.200 euro, i fondi dell’8X1000 arrivati a sostegno sono 250mila euro. Saranno realizzati interventi alla rampa di accesso e saranno creati 3 mini appartamenti per dare ospitalità a 12 persone.


Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa