logo1

Pista ciclabile Verbania. Riparte il cantiere

Nell'immediato nessuno stravolgimento alla viabilità. Solo due chiusure ravvicinate della statale : 31 gennaio e 01 febbraio 


Entrano nel vivo i lavori del secondo lotto della ciclabile di Verbania. Un intervento che durerà almeno un anno, ma i cui tempi dovranno fare i conti con le condizioni meteo ed eventuali sospensioni nei momenti di maggiore afflusso turistico.
La prima parte riguarda il tratto della strada ai Tre Ponti in cui la carreggiata in direzione Verbania si divide in due corsie, delle quali una non è percorribile. La pista sarà realizzata a lato lago, ma con uno spostamento a monte della carreggiata, su terreni di privati già espropriati. 
Per questa prima fase non ci saranno grandi stravolgimenti della viabilità: la corsia che attualmente non è percorribile verrà utilizzata, permettendo al cantiere di proseguire senza bloccare il traffico. Gli unici giorni che prevederanno modifiche alla viabilità sono quelli del 31 gennaio e del 1 febbraio. 
In quei giorni (In caso di pioggia l'intervento sarà rimandato di una settimana) saranno abbattute piante molto grandi.
Venerdì 31 gennaio, quindi, dalle 9 alle 16,45, sarà istituito un senso unico alternato con la presenza di pattuglie della Polizia municipale.
Sabato 1 febbraio, invece, è prevista la chiusura totale della strada, dalle 8,30 alle 17. Il traffico sarà deviato lungo la provinciale di Bieno, con prevedibili disagi.
Questo fino al 15 marzo. Successivamente, ci sarà una nuova riunione tra l'amministrazione comunale e la ditta incaricata per valutare le modifiche alla viabilità che si renderanno necessarie. Il punto più critico sarà quello in cui la strada si riunisce. 
L'amministrazione comunale chiede ai cittadini di avere pazienza in vista della realizzazione di un'opera da 4 milioni e mezzo di euro per il secondo lotto, finanziati dal Governo, che sarà fondamentale per la città.
Inoltre, tutte le informazioni saranno date tempestivamente tramite il canale Telegram del Comune, "Verbania M'Informa". 

Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa