logo1

Lavori statale 34: cantieri non prima del 2021

Manca ancora la firma tra la Regione Piemonte e il Ministero degli accordi che permetteranno di utilizzare i fondi a disposizione, 25 milioni di euro. E' quanto emerso a margine della riunione che si è tenuta questa mattina in Prefettura

Lavori sulla Statale 34: manca ancora la firma tra la Regione Piemonte e il Ministero degli accordi che permetteranno di utilizzare i fondi a disposizione, 25 milioni di euro. Anche se questo passo non dovrebbe essere ormai lontano, appare a questo punto impossibile che i cantieri partano prima del 2021. E' quanto emerso a margine della riunione che si è tenuta questa mattina in Prefettura alla presenza delle parti coinvolte per mettere a punto piani di emergenza per assicurare i trasporti in caso di nuovo blocco dovuto a frane, o, appunto, in vista dei lavori. 
Il sindaco di Verbania Silvia Marchionini incontrerà il prossimo 29 gennaio i rappresentanti dei frontalieri insieme alla Navigazione Lago Maggiore e all’azienda di trasporto pubblico per definire un orario di mezzi pubblici, bus e battelli, già pronto affinché non si perda ulteriore tempo in caso di necessità. 
Inoltre, Marchionini ha sollecitato Anas a una più veloce e immediata comunicazione ai sindaci interessati di eventuali chiusure, senza che debbano essere i primi cittadini a rincorrere i funzionari al telefono per capire quali siano i provvedimenti che verranno attuati.
Saranno istituiti anche un tavolo italo svizzero per le comunicazioni e uno tra il Prefetto e le forze dell’ordine sempre per gestire le emergenze. 

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa