logo1

San Giulio, muratori in festa all'isola

 

 

Prima della messa solenne il saluto con la madre badessa. E' stata un'occasione di incontro per tutta la diocesi

Oggi festa patronale a Orta san Giulio con la tradizionale festa dei muratori all'Isola. Tante le persone che hanno affollato la piazza del paese dal quale sono partite le barche, sull'isola prima della celebrazione l'incontro con la badessa Maria Grazia Girolimetto, da due anni a capo del convento dopo la scomparsa di madre Anna Maria Cànopi.

Poi la santa messa come sempre molto partecipata e presieduta dal vescovo della diocesi di Novara Monsignor Franco Giulio Brambilla, al termine il bacio delle relique del santo. Nel pomeriggio la processione sempre con le reliquie di San Giulio, esposizione del santissimo sacramento e adorazione. Al termine incanto delle offerte. Per la prima volta, come anticipato nelle passate edizioni del nostro tg, non c'è stato l'incanto dell'agnello.  La festa è stato un importante momento d'incontro per tutta la diocesi.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa