logo1

Vertenza Arsonsisi, a fine mese scattano cig straordinaria e 15 licenziamenti

E' quanto il gruppo J Colors ha comunicato ai rappresentanti sindacali nell'incontro di venerdì scorso

Scatterà a fine febbraio la cassa integrazione straordinaria per i lavoratori di Arsonsisi, l’azienda di Fondotoce che produce vernici in polvere. La cig è stata chiesta nei mesi scorsi per crisi e non interesserà 15 dei 55 dipendenti. Per  loro scatterà invece la procedura di licenziamento sulla base della volontarietà. E’ quanto hanno comunicato oggi i rappresentanti sindacali nell’assemblea convocata nel cortile della fabbrica verbanese. Notizie che gli esponenti delle rappresentazioni sindacali hanno bocciato. “ Continuiamo a manifestare -. dicono – la nostra perplessità sul piano industriale e la conseguente riorganizzazione “. Motivo per cui hanno annunciato di voler utilizzare i prossimi tavoli di confronto per approfondire lo stato di salute della società. “ Nell’ottica di una gestione condivisa dell’impatto sociale della vertenza, attiveremo tutte le misure, previste dalla legge e coglieremo la occasioni che il territorio può creare per contenere gli effetti negativi di questa nuova crisi industriale “ scrivono i sindacalisti in un documento. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa