logo1

Scaffali dei supermercati vuoti, corsa alla spesa anche nel VCO

 

Prese d'assalto anche le farmacie per l'acquisto di mascherine e prodotti per la disinfezione delle mani

Scaffali dei supermercati vuoti, corsa alla spesa anche nel VCO. Tante le foto che girano sui social in queste ore. Su quanto sta accadendo abbiamo sentito Nova Coop, parlano di aumenti fino a un 50% di vendite nell’epicentro della crisi e diffuse a raggera sul resto del territorio nazionale, rifornimenti di merci garantite ovunque e magazzini che funzionano a pieno ritmo. <Stiamo provvedendo a rifornirci degli articoli maggiormente richiesti (tra questi anche generi alimentari a lunga conservazione oltre a gel disinfettanti e mascherine) andati rapidamente in esaurimento> aggiungono.

Sui social il Presidente Nova Coop Ernesto Dalle Rive ribadisce: <Evitiamo l’accaparramento di cibo e inutili scorte di alimenti e acqua, nei nostri negozi, i generi alimentari di prima necessità saranno garantiti, e quindi non sono giustificate azioni di accaparramento degli stessi>.

Farmacie prese d'assalto a caccia dei presidi che possono prevenire la diffusione del virus. Il tema dell'approvvigionamento di mascherine e gel disinfettanti è al centro dell'attenzione della Federazione italiana degli ordini dei farmacisti e Federfarma. La carenza momentanea ha generato preoccupazione e, spiegano dalle associazioni, "sul web, sui siti di e-commerce, stiamo assistendo a speculazioni assurde con i prodotti a costi fuori da ogni logica". Attualmente è allo studio la possibilità di produrre questi gel nei laboratori di galenica delle farmacie.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa