logo1

Un questionario per i medici di famiglia in caso di pazienti con sospetto coronavirus

 

Sarà diffuso in queste ore dall'Ordine. Abbiamo sentito il presidente Passerini che raccomanda: in questi giorni recarsi di persona nello studio del proprio medico solo per reale e non differibile necessità. In caso di sospetto contagio telefonare al proprio dottore che farà le domande del caso per capire se e come procedere. Mancano ancora i kit per le visite a domicilio da parte dei medici di famiglia

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa