logo1

Coronavirus:novarese positivo a 1/o test lavora in Lombardia

Risultato del secondo test è atteso domani o al massimo sabato 

I tre possibili nuovi casi positivi al Coronavirus in Piemonte sono di Borgo Ticino: i genitori hanno 44 anni, il bambino 6: da ieri sera sono ricoverati in isolamento nel reparto Malattie infettive dell'Aou di Novara, ma sono in buone condizioni. Il risultato del secondo test è atteso domani o al più tardi sabato. L'uomo lavora in una ditta della Lombardia, in un paese appena al di là Ticino e del confine piemontese: nella stessa azienda lavorava una persona che è risultata affetta da Coronavirus. Ieri sera la famiglia di Borgo Ticino ha deciso di chiamare il 118 poichè da qualche giorno accusavano raffreddore e tosse. I sanitari hanno deciso di trasportarli all'ospedale di Novara dove sono stati ricoverati in isolamento. Ora l'Asl, con la sua struttura specifica, opererà per risalire agli spostamenti compiuti dalla famiglia negli ultimi giorni e verificare se altre persone del paese non siano rimaste contagiate.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa