logo1

Anche il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Verbania, con una delibera, esprime solidarietà e vicinanza ai medici ed infermieri impegnati nella gestione dell'emergenza Coronavirus

 

Il riferimento è a quelle che l'ordine definisce deprecabili condotte tenute da taluni avvocati. Riferisce di legali o sedicenti tali che, approfittando della fragilità delle persone, hanno invitato, anche tramite social media, alla segnalazione di casi di mala sanità proponendosi, a titolo gratuito, di patrocinare le relative azioni giudiziali nei confronti di strutture sanitarie, medici ed infermieri sulla base di asserite responsabilità professionali nella gestione dei pazienti colpi dal virus. Preoccupazioni in merito erano giunte anche dall’Ordine dei Medici. Il Consiglio dell’Ordine degli avvocati parla  di condotte assolutamente censurabili, che nulla hanno a vedere con il diritto. Da qui l’invito agli iscritti a segnalare eventuali comportamenti ritenuti inopportuni

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa