logo1

Incendio Arona, Magistrato dispone autopsia sulle salme dei coniugi Barbero

arona incendio palazzina 7Incendio  Arona. Sarà eseguita l'autopsia sul corpo dei coniugi Barbero 

 

 

Il magistrato ha disposto che sia eseguita l’autopsia sulle salme dei coniugi Barbero morti a seguito delle esalazioni dovute all’incendio divampato nell’appartamento aronese dove abitavano.

 

Le famiglie Barbero e Carpanini erano molto unite, a Natale avevano trascorso la giornata a casa di un nipote:<Eravamo in molti - racconta una parente-, una tradizione che è sempre stata rispettata. Siamo sempre stati un nucleo unico, abbiamo sempre condiviso gioie e dolori>. Ma le lacrime dagli occhi sono scese ai rappresentanti di molte associazioni ad Arona, tanto i due coniugi erano conosciuti. Dopo il pensionamento Giancarlo si era impegnato nella sua passione la Storia, in particolare anche quella dell’arte e dei pregi storici della città del Sancarlone. Da questa passione è scaturito l’incarico di presidente degli <Amici della Rocca> che si occupa dello storico nucleo che ospita le rovine dell’antico castello dei Borromeo. Barbero, però, era impegnato in altre attività, presidente della Commissione Cultura del Vicariato, iscritto al pd cittadino, allievo e docente dell’Unitre a cui partecipava anche la consorte Carla. La donna era attiva anche nelle opere della Parrocchia di Maria Bambina, come il marito.

Sulle cause che hanno originato il rogo non ci dovrebbero essere dubbi che sia dovuto ad un corto circuito verificatosi nella sala sottostante le camere da letto. Le esalazioni, salite al piano superiore dove marito e moglie riposavano, sono state fatali. Non hanno avuto il tempo di porsi in salvo, quasi certamente colti dalla morte nel sonno. Nell’abitazione per le fiamme è venuta a mancare anche la corrente elettrica, così non avrebbero potuto alzare nemmeno le tapparelle a motore. La figlia Chiara, di 38 anni, si è salvata perché in una stanza più lontana dal rogo e perché, resasi conto di quanto stava accadendo, e si è rifugiata sul balcone. Il funerale sarà celebrato nella parrocchiale di Arona. La data sarà stabilita una volta eseguito l’esame autoptico.

 Franco Filipetto

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa