logo1

Martedì alle 14,30 a Nonio l'ultimo saluto a Matteo Cerottini

 

Stasera alle 20,30 il Rosario. Il Comune di Omegna parteciperà in veste ufficiale alle esequie

Tutto il Cusio si è stretto in queste ore alla famiglia Cerottini, colpita dalla tragedia sabato sera. In un incidente in sella al suo motorino ha perso la vita Matteo, 16 anni, studente al liceo Gobetti. E’ successo intorno alle 19 a Bagnella, tra via Pietro Micca e via Pascoli. Per cause ancora al vaglio dei carabinieri della Stazione di Omegna che conducono le indagini, il motorino è finito contro una Skoda. Troppo gravi le ferite per Matteo. I tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118 si sono rivelati inutili.
Matteo lascia la mamma Paola, il papà Massimo, la sorellina Chiara e lo zio Marco, nostro collega. Il sindaco di Omegna Paolo Marchioni ha annunciato che il Comune parteciperà in veste ufficiale alle esequie e il Comune di Nonio, dove la famiglia vive, ha proclamato il lutto cittadino. Centinaia i messaggi di cordoglio nei confronti della famiglia molto conosciuta e stimata a Omegna e non solo e tanti i ricordi di un bravissimo ragazzo, ben voluto da tutti.
Matteo si trova alla casa funeraria Musso a Crusinallo. Il Rosario sarà recitato alle 20.30 di lunedì nella chiesa di Nonio, dove sarà celebrato il funerale martedì alle 14.30.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa