logo1

Donazioni de La Chiave della Vita all'ospedale Castelli di Verbania

Il sodalizio stresiano è stato molto attivo in particolare nella fase emergenziale nel supporto alla sanità locale

Un aspiratore di fumi per la sala operatoria è stato donato all'ospedale Castelli di Verbania dall'associazione La Chiave della Vita, nei giorni scorsi la cerimonia. Ed è solo il capitolo più recente di una serie di donazioni destinate all'ospedale verbanese. Vista la grave emergenza il l'associazione La Chiave della Vita si è subito mobilitata per raccogliere fondi per aiutare la sanità del territorio. In un confronto continuo con l'azienda sanitaria sono stati acquistati i DPI e le attrezzature più utili nel momento emergenziale. Alla gara di solidarietà hanno risposto con generosità la popolazione e diverse aziende locali. Così sono stati regalati anche 25 mila paia di guanti monouso, 1 monitor per emodinamica per la terapia intensiva, 1 ecografo, 80 saturimetri, 1 generatore di ossigeno e caschi per la ventilazione. Importanti donazioni pure alle locali sezione di Croce Rossa, Croce Verde e Corpo Volontari del Soccorso.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa