logo1

Dal Ministero risorse al Comune di Verbania per azioni di sorveglianza e altre attività dedicate alla sicurezza nelle scuole

 

Contributo di oltre 19 mila euro euro per l’acquisto di sistemi di videosorveglianza nelle aree limitrofe ai plessi scolastici, l’intensificazione dei controlli da parte della Polizia Municipale nelle aree pertinenti le scuole e iniziative formative inerenti la prevenzione e il contrasto dello spaccio 

 

Dal Ministero risorse al Comune di Verbania per azioni di sorveglianza e altre attività dedicate alla sicurezza nelle scuole. Obiettivo: contrastare il fenomeno dello spaccio. Dall'amministrazione verbanese spiegano che si tratta di un'azione legata al progetto del Governo con il Ministero dell’Interno, “Scuole Sicure 2020-2021 – Attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici”.
Verbania ha ricevuto un contributo di oltre 19 mila euro euro finalizzati alla redazione di un progetto che possa prevedere l’acquisto di sistemi di videosorveglianza nelle aree limitrofe ai plessi scolastici, l’intensificazione dei controlli da parte della Polizia Municipale nelle aree pertinenti le scuole, nonché iniziative formative inerenti la prevenzione e il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.
“Le risorse arrivate ci permettono di presentare un progetto in tal senso entro il 31 agosto – segnala il Sindaco di Verbania Silvia Marchionini – per una iniziativa che rafforza e potenzia il controllo e il monitoraggio del territorio”.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa