logo1

Inaugurata a Mergozzo la cappella votiva dedicata a Santa Sofia

E' stata realizzata con una guglia del Duomo di Milano su iniziativa del fotografo Antonio Tancredi

Inaugurata a Mergozzo la cappella votiva dedicata a Santa Sofia, protettrice dalle malattie tumorali, realizzata con una guglia del Duomo di Milano. Benedizione del parroco don Adriano Miazza e celebrazione della sana messa. E' in via Borrette, nei pressi dell'abitazione del fotografo Antonio Tancredi e frutto di un suo ex voto dedicato alla patrona del paese natale, Poderia, nel Salernitano. L'immagine sacra è stata realizzata dal pittore vogognese Gian Giorgio Barone.L'opera è stata sostenuta anche da molti benefattori. La cornice del dipinto è parte di un elemento architettonico di un finestrone del Duomo, in deposito nella cava di Candoglia e destinata alla distruzione. Grazie all'interessamento di Tancredi, fotografo ufficiale delle cave del Duomo e dell'allora parroco di Mergozzo don Teresio Casati è stato concesso l'utilizzo della guglia per realizzare l'edicola votiva. Dal fotografo una lunga lista di ringraziamenti a tutti coloro che erano presenti alla cerimonia e non solo, a tutte le persone– autorità civili e religiose, associazioni, privati cittadini- che hanno sostenuto e reso possibile la realizzazione della cappella.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa